La storia Chloé si arricchisce di un nuovo capitolo

L’arrivo di Gabriela Hearst segna per Chloé l’inizio di un racconto dal travolgente impatto visivo

Proprio come la natura, anche la visione creativa risponde a continui processi di rinnovamento. In questa nuova fase, culminata col debutto della collezione di Gabriela Hearst, Chloé offre un racconto visivo all’insegna della radicalità che esplora il legame profondo tra il mondo naturale più selvatico e quello plasmato dagli esseri umani. Per la fotografia di Zoe Ghertner e la direzione artistica di Peter Miles, questa serie ricomporrà un mosaico di immagini a tratti ingannevolmente astratto ad altri meravigliosamente reale. Da funghi plissettati a una vegetazione surreale, passando per piscine di lava, alveari strutturati, sciami di api fino alla nudità solitaria di un soggetto femminile, ogni fotografia si presta a infinite interpretazioni. Viste nel loro insieme, le immagini raccontano delle materie prime, fonte di ispirazione onnipresente nella nuova direzione tracciata dalla Maison. Ci riconnettono con l’origine della bellezza nelle sue forme più pure, quella delle forze vitali capaci di resistere contro ogni aspettativa. Sono microcosmi che rispecchiano il nostro concetto di benessere in quanto esseri umani e rivelano l’onnipresenza della fragilità. Ben lontano da una ricerca di quiete, questo racconto disegna un cambio di paradigma a favore di modello che mira a raggiungere un bene superiore. Un'occasione per rallentare e prepararsi all’irreparabile.
+Share
Shopping Bag
Your Shopping Bag is empty
  • Chloé Chloé
    Size Size
    Quantity Quantity
    Quantity Quantity
    Remove
    $ 0000
Subtotal
$ 0000
  • Shipping Method
Proceed with order